martedì, 02 aprile 2024 | 11:59

Rinnovo CCNL Distribuzione Cooperativa: l'adeguamento economico

Con la firma del rinnovo del CCNL della distribuzione cooperativa vengono stabiliti nuovi aumenti retributivi e l'erogazione di un importo una tantum.

Newsletter Inquery

Rinnovo CCNL Distribuzione Cooperativa: l'adeguamento economico

Con la firma del rinnovo del CCNL della distribuzione cooperativa vengono stabiliti nuovi aumenti retributivi e l'erogazione di un importo una tantum.

Seguici:

Il 29/3/2024, tra Ancc-Coop, Confcooperative consumo e utenza, Agci Agrital Settore Consumo e Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs, è stata firmata l’ipotesi di accordo con decorrenza 1/4/2024 - 31/3/2027.

A decorrere dalle scadenze di seguito indicate verranno erogati i seguenti aumenti salariali:

Vedi tabella

DECORRENZE

TOTALE

LIVELLO

PARAM

1/4/2023

1/4/2024

1/5/2025

1/12/2025

1/11/2026

1/3/2027

quadro

255

53,13

123,96

53,13

61,98

61,98

70,83

425,00

1

232

48,33

112,78

48,33

56,39

56,39

64,44

386,67

2

202

42,08

98,19

42,08

49,10

49,10

56,11

336,67

3S

180

37,50

87,50

37,50

43,75

43,75

50,00

300,00

3

167

34,79

81,18

34,79

40,59

40,59

46,39

278,33

4S

155

32,29

75,35

32,29

37,67

37,67

43,06

258,33

4

144

30,00

70,00

30,00

35,00

35,00

40,00

240,00

5

130

27,08

63,19

27,08

31,60

31,60

36,11

216,67

6

100

20,83

48,61

20,83

24,31

24,31

27,78

166,67

Una tantum

Ad integrazione di quanto concordato in materia con il Protocollo Straordinario di settore del 22 dicembre 2022, le parti firmatarie del presente accordo di rinnovo intendono completare l'integrale copertura del periodo di carenza contrattuale, prevedendo esclusivamente a favore dei lavoratori in forza alla data di sottoscrizione del presente accordo, la corresponsione di un importo forfettario aggiuntivo di "una tantum " pari a 350 euro lordi, al IV livello riparametrato sugli altri livelli.

Pertanto, verrà erogato un importo forfettario a titolo di "una tantum" così come da tabella sottostante:

Vedi tabella

LIVELLO

PARAM

1/4/2024

1/4/2025

TOTALE

quadro

255

354,17

265,63

619,79

1

232

322,22

241,67

563,89

2

202

280,56

210,42

490,97

3S

180

250,00

187,50

437,50

3

167

231,94

173,96

405,90

4S

155

215,28

161,46

376,74

4

144

200,00

150,00

350,00

5

130

180,56

135,42

315,97

6

100

138,89

104,17

243,06

Ai soli fini del computo tale importo, divisibile in 15 quote mensili, o frazioni, verrà determinato in proporzione alla durata del rapporto ed alla effettivo servizio prestato nel periodo che va dal 1° gennaio 2022 al 31 marzo 2023.

Gli importi di cui sopra, che saranno riproporzionati per i lavoratori a part-time, verranno erogati ai lavoratori aventi diritto, a condizione che risultino ancora in forza alla data dell'erogazione.

I suddetti importi verranno calcolati in misura piena ai lavoratori che sono stati in forza senza soluzione di continuità per il periodo dall’1/1/2022 al 31/3/2023 e Pro quota in rapporto ai mesi di anzianità di servizio maturata durante il periodo dall’1/1/2022 al 31/3/2023.

Con l'erogazione dell'importo forfettario aggiuntivo "una tantum", le parti dichiarano definitivamente assolta ogni spettanza economica riferita o comunque riferibile all'intero periodo di vacanza contrattuale (1° gennaio 2020 - 31 marzo 2023) a qualsivoglia titolo.

Le parti dichiarano che non è dovuta alcuna ulteriore spettanza economica riferita o comunque riferibile a eventuali periodi di carenza o vacanza contrattuale, a qualsivoglia titolo.

ADDENDUM AL CCNL DELLA DISTRIBUZIONE COOPERATIVA RELATIVO ALLE IMPRESE CHE NON HANNO ADERITO ALL'INIZIATIVA DI EROGAZIONE SALARIALE DI NOVEMBRE 2023

Le parti concordano che le imprese che da novembre 2023 a marzo 2024 non hanno aderito all'iniziativa datoriale di erogazione unilaterale salariale pari a € 30,00 mensili erogheranno un importo aggiuntivo "una tantum" di € 170,00 al IV livello lordi riparametrati sugli altri livelli di inquadramento entro la fine del mese di gennaio 2026.

Vedi tabella

LIVELLO

PARAM

Entro 1/2026

quadro

255

301,04

1

232

273,89

2

202

238,47

3S

180

212,50

3

167

197,15

4S

155

182,99

4

144

170,00

5

130

153,47

6

100

118,06

di Assia Olivetta

Fonte Contrattuale

Rassegna Stampa